ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

10 giugno 2016

Torta al cioccolato con la marmellata di arance nell'impasto (senza glutine)


Per un po' è stato il tormentone del web... La torta con la marmellata nell'impasto. (Solo a pronunciarla mi aumenta la salivazione!  A voi no??) Segnata nella lista delle mie ricette da provare da un bel po' è rimasta in attesa di una marmellata degna di tale prelibatezza. 
E la marmellata è arrivata. Il dono di una cara amica: una marmellata di arance fatta in casa e non buona, di più! Con tante scorzette di arancia dentro proprio come vuole Nigella. Si perché l'idea originale è proprio di Nigella Lawson. Come dire, una garanzia: Nigella-cioccolato-marmellata arance. Non ci ho pensato molto e mi sono messa all'opera prima di ripulire il prezioso vasetto a cucchiaiate!

La mia è in versione gluten free, mi sono affidata al blog Cardamomo&Co. per lo sglutinamento e il risultato è stato ottimo! Credo che d'ora in avanti utilizzerò sempre più spesso la farina di riso nei dolci, gradisco molto la consistenza che dà. Poi qui la morbidezza è assicurata dalla marmellata... Insomma una delizia, un dolce soffice e umido che vi sorprenderà, da ogni punto di vista lo consideriate... scommettiamo??

Per quanto riguarda il "gluten-free" vi consiglio di provarla in queste vesti anche se non ne avete necessità. Se possibile credo sia ancora più particolare, oltre che buonissima come l'originale!


INGREDIENTI 
(Per una teglia da 20 cm di diametro circa)

125 g di burro
100 g di cioccolato fondente
300 g di marmellata di arance*
120 g di zucchero semolato (nell'originale 150 g)**
2 uova grandi
100 g di farina di riso finissimo
30 g di fecola di patate 
15 g di maizena (amido di mais)
5 g di lievito per dolci


PREPARAZIONE 


- Sciogliere il burro in un pentolino dal fondo spesso quando è sciolto aggiungere il cioccolato fuori dal fuoco, mescolando fino a fare sciogliere bene anche quest'ultimo (io ho disubbidito e ho fatto tutta l'operazione a bagnomaria).
- Unire quindi al composto appena ottenuto la marmellata, lo zucchero, le uova (leggermente sbattute a parte) e infine le polveri. Amalgamare bene il tutto.
- Foderare la tortiera con carta forno e impostare il forno a 180º (statico).
- Versare l'impasto nella tortiera e, quando il forno raggiunge la temperatura, cuocere per circa 50 minuti. Vale la prova stecchino, che deve uscire asciutto dal centro della torta. 
- Sfornare e lasciare intiepidire qualche minuto prima di sformare.
- Cospargere a piacere con zucchero a velo e decorare con qualche scorza di arancia o con quello che avete a disposizione (come ho fatto io ;P). Può essere servita anche tiepida con un ciuffo di panna.


NOTE
Potete utilizzare la confettura preferita. Nasce così, come dicevo sopra, ma è stata provata da diverse amiche blogger un po' in tutte le "salse" e non ho mai trovato nessuno che si lamentasse del risultato. ;)
** Come vedete ho ridotto lo zucchero rispetto all'originale e nel mio caso avrei potuto ridurre ancora perché la mia marmellata era già molto dolce. Prossima volta proverò con 100 g.

- Tutti gli ingredienti possono essere contaminati da glutine quindi verificate sulle singole confezioni che ne sia garantita l'assenza, in caso dovesse essere destinata a celiaci.