ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

9 marzo 2016

Torta al cioccolato e crema di ricotta



La prima volta che ho visto questo dolce ero sulle pagine de I dolci nella mente, dove Patrizia racconta la ricetta della sua torta di ricotta costituita da una base di impasto piuttosto tradizionale ("bianco") e da uno strato di crema alla ricotta che "incastrandosi" con il primo compone un dolce unico nel suo genere. Ricordo di aver pensato: che meraviglia, questa la faccio!!

E ora che Pasqua è alle porte, che quindi il cioccolato è particolarmente fashion, e la ricotta evoca sapori primaverili... ho pensato di "vestire" questa ricetta, già di per se deliziosa, di un abito bicolor! 

Non sono la prima ad onor del vero. Ma non ho resistito e ho voluto dare anche la mia versione.



INGREDIENTI 
(Per uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro)

Per la base al cioccolato
145 g di farina 00
25 g di cacao amaro in polvere
1/2 bustina di lievito per dolci (8 grammi)
1 uovo grande
85 g di zucchero semolato
70 g di burro fuso
3 cucchiai colmi di panna per cucinare
3 cucchiai di latte 
1 pizzico di sale

Per la crema di ricotta
250 g di ricotta
2 cucchiai colmi di panna per cucinare
1 uovo grande 
20 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di acqua di fiori d'arancio

PREPARAZIONE

La base
Far fondere il burro e lasciare che torni a temperatura ambiente.
Montare l'uovo con lo zucchero con delle fruste elettriche fino ad avere un composto gonfio e spumoso. Aggiungere quindi il burro fuso, la farina setacciata con il lievito ed il cacao ed infine il sale, sempre continuando a mescolare con le fruste. Ammorbidire l'impasto con la panna ed il latte (1).
Distribuire il composto in una teglia imburrata ed infarinata aiutandosi con una spatola od il dorso di un cucchiaio (2).

La crema di ricotta
Unire in una ciotola la ricotta, la panna, l'uovo, lo zucchero e l'acqua di fiori d'arancio.
Sbattere il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema omogenea (3).
Versare la crema sopra la base al cioccolato e infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per 35-40 minuti.


Sfornare e lasciare intiepidire. Togliere dalla teglia e far raffreddare completamente su una gratella per dolci.
Cospargere con zucchero a velo e/o cacao amaro in polvere (io qui entrambi).