ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

4 novembre 2015

Cioccolata calda fatta in casa: il preparato.


Questo preparato per ottenere la cioccolata calda a casa nostra è ormai conosciutissimo e nel web si trovano innumerevoli soluzioni per ottenerlo. 
Io ho provato diverse formule e alla fine sono arrivata a queste dosi,  basandomi sui miei gusti e su quelli del mio compagno. 
La differenza è minima. Diciamo che noi così troviamo la cioccolata "cioccolatosa" il giusto. Ecco.

Vi serviranno (per circa 6 tazze di cioccolata)
Cioccolato fondente 100 g
Cacao amaro 100 g
Zucchero semolato 80 g (noi 100 g ma consiglio la prima volta di provare cosi)
Zucchero canna 30 g
Fecola di patate 60 g

Tritare finemente il ciocco fondente a intermittenza nel mixer (per non scioglierlo!). Mischiare agli altri ingredienti. 
Fatto! 



La polvere così preparata si conserva in un barattolo a chiusura ermetica per diversi giorni (non so dirvi esattamente perché a noi dura molto poco 😜)
Lo zucchero è regolabile sui vostri gusti ovviamente. Con la dose indicata si ottiene una dolcezza media.


Per 1 tazza:
3 cucchiai di preparato + 170 ml di latte (anche di riso, di soia,  zymil quello che volete)

Mescolare a freddo in un pentolino (o nella tazza se utilizzate il microonde) mettendo prima la polvere e poi il latte a filo e mescolando bene fino a non avere grumi.

Nel pentolino: mettere sul fuoco e scaldare fino ad addensare la cioccolata al livello desiderato. 

Nel microonde: azionare 30 secondi alla max potenza, estrarre la tazza e girare bene. Ripetere fino ad avere la consistenza voluta (io 3 volte, quindi in tutto 1 minuto e mezzo + rimescolamento!)


Questa che vedete è stata fatta al microonde. Io la trovo un'invenzione magnifica... e voi? 

Buona merenda. Elena.