ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

23 agosto 2016

Muffins salati ai peperoni


Ci avrete fatto caso. Il muffin mancava finora nel diario della mia cucina. Inizio subito a rimediare con una ricetta salata (ogni tanto ci vuole!!): i muffins ai peperoni, verdura ancora in piena stagione e tra le mie preferite. 

Questi muffins sono il frutto del mio ultimo esperimento in cucina alla ricerca del muffin perfetto. La ricerca non si ferma ovviamente, ma questo è già un buon risultato secondo me. La cosa interessante è che volendo potete utilizzare anche un'altra verdura e aggiungere le spezie che preferite o il formaggio grattugiato che avete a disposizione. Una ricetta versatile dunque, di quelle che piacciono a me, dove cambiando alcuni addendi il risultato non cambia ;).

Potete servirli con l'aperitivo, in un buffet salato o anche come antipasto sfizioso. Accompagnati da una fresca insalata possono anche sostituire un pranzo estivo veloce o, se volete, potete portarli in ufficio per la vostra pausa-ristoro. Si sa, i muffin sono sempre un jolly, in tutte le versioni sia dolci che salate... Basta che siano buoni, e questi... beh provateli e ditemi la vostra!! 




INGREDIENTI 
per circa 12 mini-muffin*

200 g di peperoni 
200 g di farina 00
7 g di sale
40 g formaggio grattugiato (Grana, parmigiano o quello che preferite)
2 cucchiaini di lievito per torte salate
45 g di olio extra vergine di oliva + 1 cucchiaio 
1 uovo
80 g di latte
80 g di yogurt greco
pepe (facoltativo)

PREPARAZIONE 
- Lavate e tagliate a pezzetti il peperone eliminando picciolo e nervature bianche. Fateli quindi saltare per una decina di minuti in una padella col cucchiaio di olio extra vergine (tenete da parte qualche strisciolina di peperone che utilizzerete dopo per decorare la superficie).
- Nel frattempo impostate il forno a 200º e preparate l'impasto.
In una ciotola mescolate la farina, il sale, il lievito e il formaggio grattugiato.
- In un'altra ciotola unite l'olio, l'uovo, il latte e lo yogurt. Se volete unite anche un po' di pepe. Mescolate con una frusta a mano fino ad ottenere una pastella uniforme.
- Unite i liquidi agli ingredienti secchi mescolando il minimo indispensabile ad avere un composto omogeneo**.
- Aggiungete infine i peperoni saltati e intiepiditi. Mescolate per amalgamare.
- Versate quindi nei pirottini o nello stampo imburrato e completate con le striscioline di peperone tenute da parte.
- Infornate a 200º per circa 25 minuti. Potete fare la prova stecchino, che dovrà uscire pulito anche se leggermente umido.
- Servite ancora caldi o a temperatura ambiente.

NOTE
* La quantità dipende dalla dimensione dei vostri stampini. A me sono usciti 7 mini-muffin e un plumcake piccolino (di circa 13x8 cm).
** Se non volete ottenere dei muffin gommosi è molto importante che non mescoliate a lungo.