ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

22 luglio 2016

Sformato di zucchine (ricetta facile e veloce)

Con formaggio e prosciutto cotto


Eccomi qui con una ricetta salata che io apprezzo particolarmente. 
Le zucchine, che in questa stagione danno il meglio, alternate a strati di prosciutto cotto e di formaggio danno vita a questo sformato particolarmente gustoso. Con leerdammer in questo caso (ma sarà ottimo anche con mozzarella o un altro formaggio affettato di vostro piacimento). 
Senza uova e senza nessuna difficoltà, in poco tempo avrete una piatto goloso e nemmeno troppo calorico. Le zucchine non vanno nemmeno precotte visto che vengono tagliate sottilmente e per infarinarle basterà infilarle in un sacchetto e agitare! Dovrete solo fare gli strati e infornare. Il resto lo farà il vostro forno! 

Come spesso accade ho trovato ispirazione nel web, stavolta qui, sul sito dei Fables e ho poi fatto le mie modifiche sulla base di ciò che avevo a disposizione e dei miei gusti. 
Ottimo appena intiepidito ma anche freddo (soprattutto in questa stagione!) si può portare in ufficio, in spiaggia, offrire come sostanzioso antipasto o come leggero piatto unico. In un buffet, tagliato a quadrotti quando è freddo, farà la sua figura e sparirà in un attimo! Inoltre può essere un ottimo modo per far mangiare questa verdura ai bimbi.
Se amate le zucchine come me sarà una ricetta che non abbandonerete più, parola di Nuccia!




INGREDIENTI  (Per una teglia di 24 cm di diametro circa o rettangolare 20x30 cm circa)
2 zucchine grandi 
80 g circa di grana o parmigiano grattugiato 
200 g circa di prosciutto cotto
150 g di leerdammer (o altro formaggio che potete affettare di vostro piacimento*)
Qualche cucchiaio di farina
2 cucchiai di pangrattato
Olio extra vergine di oliva q.b.
2 cucchiai di latte
Sale

PROCEDIMENTO 
- Prima di tutto lavate e asciugate bene le zucchine. Se sono molto grandi tagliatele a metà in modo da affettarle più facilmente. Affettatele sottilmente (io qui ho utilizzato una mandolina e le mie avevano uno spessore di circa 1 mm) e tamponatele ancora con carta assorbente. Inseritele in un sacchetto per alimenti dove introdurrete anche qualche cucchiaio di farina. Chiudete bene e agitate per qualche istante fino a infarinarle uniformemente.
- Tagliate anche il formaggio a fettine piuttosto sottili.
- Ungete con poco olio evo la teglia e cospargete con un paio di pizzichi di sale.
- Iniziate quindi a distribuire le zucchine in modo da non lasciare spazi vuoti, sovrapponendole un poco (1). Disponete qualche fetta di leerdammer (o del vostro formaggio preferito) e quindi cospargete con un po' di formaggio grattugiato prelevato dal totale (2). Posate qualche fetta di prosciutto cotto (3).
Ricominciate quindi dalle zucchine alternate a fette di formaggio, a quello grattugiato e al prosciutto fino ad esaurimento degli ingredienti. Completate con uno strato di zucchine cosparso di grana e di pangrattato. Irrorate con un filo d'olio e con un paio di cucchiai di latte fatto cadere tutto intorno, nel bordo (4).


Infornate a 200º per circa 40 minuti, fino a doratura della superficie (5). 
Servite tiepido, quando sarà anche più facile tagliarlo (6).

NOTE
* Se utilizzate la mozzarella ricordatevi di strizzarla bene prima di affettarla e disporla in strati.