ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

14 dicembre 2015

Alberelli di... cocco!


Questi dolcetti li faccio da tempo, sono tra i più semplici e veloci che si possano sfornare (pochi ingredienti, tre minuti di preparazione e 10 minuti di cottura!) e nello stesso tempo piacciono a tutti, ovviamente agli amanti del cocco in particolare. In più non prevedono l'uso di farina.

Sbirciando su internet sono capitata sul sito di Martha Stewart. Sapevo che questi biscottini fossero una sua idea ma lì ho trovato questo simpatico spunto per realizzarli a forma di alberello di Natale.  

L'anno passato ero ispirata dalle stelle. Quest'anno evidentemente dall'albero. Così dopo gli alberelli di pere rivestite di brisè ecco gli alberelli di cocco!


INGREDIENTI (per circa 24 alberelli)
Cocco (farina o cocco rape') 95 g
Zucchero 70 g
Albume grande 1
Sale 1 pizzico
Estratto di vaniglia 1/2 cucchiaino (facoltativa)

Per la copertura:
Cioccolato bianco e/o zucchero a velo
In alternativa, per la base: Cioccolato fondente.

PREPARAZIONE
In una ciotola inserite il cocco, lo zucchero, l'albume precedentemente sbattuto leggermente, la vaniglia ed il pizzico di sale.
Mescolate con una forchetta e poi con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Sarà sbricioloso e slegato.  È giusto così.

Ora foderate una leccarda di carta forno. Accendete il forno a 160 gradi. 

Prendete circa due cucchiaini di composto con la mano destra e appoggiandoli sul palmo della mano sinistra formate gli alberelli, senza premere troppo, anche se sono un pò traballanti saranno carini lo stesso e soprattutto una volta raffreddati saranno perfettamente maneggiabili.
Posate quindi ogni alberello sulla teglia anche senza distanziarli molto perché non cresceranno in cottura.


Infornate per 10 minuti circa nella parte bassa del forno. Saranno pronti quando la base dell'alberello inizierà a colorire.

Una volta sfornati non toccate assolutamente per qualche minuto, fino a quando non si saranno raffreddati perché saranno fragili fino ad allora.



Io, come vedete, li ho appoggiati su una gratella con un piatto sotto e ho fatto colare con un cucchiaino poco cioccolato bianco che avevo fuso (per questa quantita vi serviranno circa 50 g di cioccolato). Qualcuno l'ho invece immerso per la base in poco cioccolato fondente e poi cosparso di zucchero a velo.


Se preferite andra' bene anche solo la spolverata di zucchero a velo o anche nulla, ma l'effetto alberello innevato a me piace davvero un sacco. E poi cocco e cioccolato si sa, stanno a meraviglia insieme! Insomma sbizzarritevi!

NOTA
- Gli alberelli di cocco si conservano anche una settimana ben chiusi in una scatola di latta. Non sono un'idea carina da regalare? ;)



E con i biscottini natalizi non ho ancora finito....
A presto! Elena.