ga('create','UA-81679614-1','auto');ga('send','pageview');

15 ottobre 2014

Torta tiramisù, la mia prima re-cake!


Le ragazze dalla cui mente è nata l'iniziativa "Re-cake wants you" sono cinque brave food-bloggers
Sara: http://www.dolcizie.blogspot.it,
Elisa: http://www.ilfiordicappero.blogspot.it,
Miria: http://www.amichecucina.blogspot.it,
Silvia: http://www.acquaefarina-sississima.com,
Silvia: http://www.trafornelliepennelli.blogspot.it
che ogni mese scelgono una ricetta dal panorama internazionale e mettono a disposizione la loro arte, la loro cucina e il loro cuore per far si che chi lo desidera (food-lover e/o food-blogger) possa ripetere la ricetta, la modifichi nel limite del consentito e partecipi così all'elezione della miglior re-cake del mese!

Re-cake nasceva 12 mesi fa, appunto, ad ottobre... e per il compleanno di questa bella iniziativa le admin hanno pensato ad un dolce che rappresenta l'Italia nel mondo, il tiramisù, sotto forma di torta di compleanno!
Gli strati, quindi, non sono costituiti da file di savoiardi ma da un morbido pan di spagna (sponge cake), proprio come tradizione vuole per una festa di compleanno che si rispetti, anche se i savoiardi sono comunque presenti sotto forma decorativa (perchè pur sempre di tiramisù trattasi!)


Piccola nota personale: questa è anche una mia festa speciale... la mia prima Re-cake!
Dopo aver seguito per un anno ognuna delle ricette proposte senza prendere il coraggio di cimentarmi, la tiramisù cake mi ha svegliato dal mio torpore :D!! Quale modo migliore di festeggiare il mio blog appena nato? :)


Questa la locandina di ottobre con ingredienti e indicazioni per realizzarla:

http://www.ilfiordicappero.com/2014/10/tiramisu-sponge-cake-anzi-re-cake.html
Seguendo (praticamente alla lettera) le indicazioni di Elisa, cui vi rimando, sia per gli ingredienti che per l'assemblaggio, ho ottenuto una torta alta, composta da ben quattro strati di pan di spagna imbevuto dello sciroppo al caffè e una magnifica crema al mascarpone e panna montata (golosissima!).
Le uniche differenze:
- nella bagna al caffè ho omesso il liquore e ho aggiunto 60 g di zucchero invece dei 90 g della ricetta base e dei 20 g di Elisa;
- nella decorazione (oltre al cacao, comunque previsto) ho sostituito ai riccioli di cioccolato uno strato di codette al cioccolato e  poca granella di zucchero. Quest'ultima richiama il colore del nastro (e al palato è risultato essere molto piacevole il connubio tra morbido della fetta e croccantino della superficie dato da codette+granella)
Il cacao amaro, omaggio al classico tiramisù, si sposa troppo bene con la dolcezza di tutto il resto e non volevo rinunciarci anche se si intravede appena nei bordi.


Per essere la mia prima esperienza del genere mi ritengo soddisfatta del risultato, sebbene migliorabile, e non vedo l'ora di cimentarmi nella prossima Re-cake!! Venite anche voi?!